Coronavirus, Oms: Impatto pandemia sulla salute mentale

Torino, 14 mag. (LaPresse) - "L'impatto della pandemia sulla salute mentale delle persone è estremamente preoccupante". Lo ha affermato Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità. "L'isolamento sociale, la paura del contagio e la perdita di familiari sono aggravati dall'angoscia causata dalla perdita di reddito e spesso dall'occupazione", sottolinea. Diversi rapporti indicano un aumento dei sintomi della depressione e dell'ansia in numerosi paesi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata