Coronavirus, Oms: 200mila casi e 8mila morti, 80% da regione Pacifico e Europa

Torino, 18 mar. (LaPresse) - "Più di 200.000 casi sono stati segnalati all'Oms e più di 8000 persone hanno perso la vita. Più dell'80% di tutti i casi provengono da due regioni: l'area del Pacifico e l'Europa". Così il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, sull'emergenza coronavirus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata