Coronavirus, ministro olandese Salute si dimette: era svenuto in Parlamento

L'Aia (Paesi Bassi), 19 mar. (LaPresse/AP) - Il ministro olandese alla Salute, Bruno Bruins, si è dimesso il giorno dopo essere svenuto durante un dibattito parlamentare sulla gestione del coronavirus. La casa reale olandese ha annunciato che il re Gugliemo Alessandro le ha accettate, senza aggiungere le ragioni per cui il ministro ha lasciato l'incarico. Bruins, dopo lo svenimento in Parlamento di ieri, aveva poi twittato di essere svenuto a causa della stanchezza e che stava andando a casa per riposarsi in modo da potere tornare a lavoro giovedì.

  

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata