Coronavirus, Merkel: Germania e Ue con Italia, pronti a fare di più

Milano, 30 apr. (LaPresse) - "La Germania e l'Europa stanno con forza dalla parte dell'Italia. Vari ospedali tedeschi hanno accolto pazienti italiani, il governo federale ha inviato aiuti sanitari all'Italia. Allo stesso tempo sappiamo che in considerazione delle conseguenze economiche della pandemia sarà necessario fare di più e anche in questo siamo pronti ad agire nello spirito della solidarietà europea. L'accordo dell'eurogruppo su un pacchetto di misure preso il 9 aprile lo mostra chiaramente". E' parte del contenuto della lettera inviata dalla cancelliera tedesca Angela Merkel al fondatore della Comunità di Sant'Egidio, Andrea Riccardi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata