Coronavirus, membro Agenzia europea per la difesa positivo: era stato in Italia

Milano, 4 mar. (LaPresse) - Un membro dell'Agenzia europea per la difesa (Eda) è risultato positivo al coronavirus. Lo afferma Euractiv, che ha potuto visionare una mail interna dell'agenzia, da cui emerge che ha annullato tutte le riunioni nella propria sede fino al 13 marzo come misure precauzionali. Secondo una fonte che ha parlato con Euractiv a condizione di anonimato, l'alto funzionario dell'Eda che ha contratto il virus era tornato da un viaggio in Italia la scorsa settimana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata