Coronavirus, Johnson: Cummings ha agito responsabilmente e legalmente

Torino, 24 mag. (LaPresse) - "Credo che sotto tutti gli aspetti abbia agito responsabilmente e legalmente, con integrità e con l'obiettivo schiacciante di fermare il diffusione del virus e salvare vite". Così il premier britannico Boris Johnson difende il suo consigliere Dominic Cummings dopo le polemiche per essersi spostato da Londra a Durham durante il lockdown.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata