Coronavirus, Italia secondo Paese dopo Cina per contagi e decessi

Milano, 8 mar. (LaPresse) - L'Italia è il secondo Paese dopo la Cina per numero di contagi e di decessi dovuti al nuovo coronavirus. Secondo gli ultimi dati riferiti dal capo della Proitezione civile Angelo Borrelli in Italia sono 7.375 i casi totali e 366 le vittime, mentre la Corea del Sud ha registrato, secondo i dati della Johns Hopkins University, 7.314 casi e 50 decessi e l'Iran 6.566 casi e 194 vittime.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata