Coronavirus, Irna: 50 morti solo nella città di Qom

Teheran (Iran), 24 feb. (LaPresse/AP) - Il bilancio delle vittime del nuovo coronavirus nella città iraniana di Qom è di 50 morti. Lo riferisce l'agenzia semiufficiale Irna. Il nuovo bilancio è significativamente più alto rispetto all'ultimo numero di casi confermati di contagi riportati in precedenza dal governo e che si attestavano a soli 12 decessi su 47 casi, secondo la TV di stato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata