Coronavirus, in Israele 38 arresti per manifestazioni anti-lockdown

Milano, 4 ott. (LaPresse) - Trentotto arresti per le manifestazioni anti-lockdown in Israele. Secondo quanto riporta The times of Israel, decine di migliaia di israeliani hanno protestato contro il primo ministro Benjamin Netanyahu dopo il divieto di manifestazioni pubbliche imposto dal governo per via delle restrizioni dovute all'aumento di contagi da Covid-19.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata