Coronavirus, in Iran altri 97 morti: 12.729 casi confermati

Teheran (Iran), 14 mar. (LaPresse/AP) - La tv di Stato iraniana ha detto oggi che il nuovo focolaio di coronavirus ha ucciso altre 97 persone, portando il bilancio delle vittime nel Paese a 611 tra 12.729 casi confermati. L'Iran soffre del peggior focolaio in Medio Oriente. Il virus ha anche contagiato un certo numero di alti funzionari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata