Coronavirus, in Francia altri 7 dipartimenti dichiarati zone rosse

Milano, 6 set. (LaPresse) - La Francia ha inserito altri 7 dipartimenti nella lista delle zone rosse, chiamate anche "zone di circolazione attiva del virus". La misura è stata presa con un decreto pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale entrato "immediatamente" in vigore. Si tratta dei dipartimenti di Corse-du-Sud, Haute-Corse, Côte-d'Or, Nord, Bas-Rhin, Seine-Maritime e Reunion, che si vanno ad aggiungere agli altri 21 già nell'elenco, tra cui Parigi e le Bouches-du-Rhône, le prime due aree classificate in rosso. Lo rende noto Franceinfo. Il passaggio di un dipartimento in zona rossa conferisce al prefetto "poteri potenziati" per adottare misure aggiuntive contro il Covid-19 sulla base dei "dati epidemiologici locali".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata