Coronavirus, in Francia 700mila test a settimana per riapertura

Torino, 28 apr. (LaPresse) - Al termine del contenimento, previsto per l'11 maggio, i test virologici saranno implementati "in modo massiccio". Lo ha riferito il primo ministro francese, Edouard Philippe, citato dall'emittente Bfmtv. Il premier ha precisato che saranno eseguiti 700mila test ogni settimana a partire dall'11 maggio. "Il consiglio scientifico ci dice che i modelli epidemiologici prevedono tra 1000 e 3000 nuovi casi ogni giorno dopo la fine delle misure di contenimento. Settecentomila test ci danno quindi un margine che ci permetterà di svolgere campagne di screening", ha precisato Philippe.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata