Coronavirus, in Corea del Sud 438 nuovi casi: totale sale a 5.766

Milano, 5 mar. (LaPresse) - I casi di coronavirus in Corea del Sud si avvicinano a 6mila giovedì, con la maggior parte delle nuove infezioni virali ancora identificate nella città sud-orientale di Daegu, l'epicentro dell'epidemia del virus nel Paese. Una terza area colpita da virus vicino a Daegu è stata designata come "zona di cura speciale". I 438 nuovi casi rilevati mercoledì hanno portato il numero totale di infezioni nel Paese a 5.766, secondo il Korea Center for Disease Control and Prevention (KCDC). Lo riporta l'agenzia Yonhap.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata