Coronavirus, in Cina oltre 40mila contagi e 908 morti

Milano 10 feb. (LaPresse) - Sale a 908 il bilancio dei morti per coronavirus in Cina. Lo riporta la Commissione sanitaria nazionale cinese nel suo bollettino quotidiano precisando che si sono registrati 97 nuovi decessi, 3062 nuovi casi confermati e 4008 episodi di sospette infezioni. I casi gravi risultano essere 296, di cui 258 nella provincia di Hubei, mentre 632 pazienti sono stati dimessi dagli ospedali dopo essere stati guariti. In tutto, la Commissione ha avuto notizia di 40171 casi confermati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata