Coronavirus, girano a Berlino su un camion aperto suonando per la gente bloccata in casa

Protagonisti due musicisti che hanno provato a tenere alto il morale dei residenti in lockdown da quasi un mese

A bordo di un camion aperto hanno girato per il quartiere Marzahn di Berlino, suonando la loro musica, con piano e voce, per tenere alto il morale dei residenti ancora in casa per il lockdown da coronavirus. Diverse le persone che si sono affacciate alle finestre o sono uscite sui balconi per godersi lo spettacolo. Dal 23 marzo in Germania sono vietati i raduni di più di due persone ma già da lunedì le misure potrebbero allentarsi. Prevista la riapertura di alcuni piccoli negozi dopo uno stop di 4 settimane.