Coronavirus, De Blasio: "Molte persone a New York stanno soffrendo la fame"

Il sindaco della Grande Mela ha dichiarato che l'emergenza sanitaria ha toccato i mezzi di sussistenza degli americani

"Molte persone stanno soffrendo la fame e si chiedono da dove arriverà il loro prossimo pasto". A dirlo è il sindaco di New York, Bill de Blasio, che in conferenza stampa ha sottolineato come la pandemia abbia colpito i mezzi di sostentamento di molti newyorchesi. De Blasio ha parlato mentre visitava l'armeria di Kingsbridge, che viene utilizzato come centro di distribuzione alimentare temporanea durante la crisi legata al COVID-19.