Coronavirus, dall'Isis 'direttive' contro le epidemie

Torino, 13 mar. (LaPresse) - L'Isis ha pubblicato sul suo settimanale Al Naba alcune 'direttive' per proteggersi dalle epidemie, senza menzionare nello specifico il coronavirus. Lo riferisce Bbc Monitoring. Tra le indicazioni dello Stato Islamico "coprirsi la bocca quando si tossisce o sbadiglia", "lavarsi le mani", "affidarsi ad Allah e cercare protezione in lui" ed "evitare viaggi nelle zone colpite e le persone contagiate".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata