Coronavirus, Consiglio d'Europa: Garantire sbarchi sicuri a migranti

Milano, 16 apr. (LaPresse) - "Nonostante le sfide senza precedenti che i paesi europei si trovano ad affrontare a causa del Covid-19, devono continuare a salvare vite in mare e a far sbarcare i sopravvissuti in un porto sicuro". Lo ha detto la commissaria per i diritti umani del Consiglio d'Europa, Dunja Mijatovic. La commissaria ha invitato gli Stati membri del Consiglio d'Europa a rispondere prontamente a qualsiasi richiesta di soccorso in mare, ad attuare tempestivamente le necessarie azioni di salvataggio e a cooperare efficacemente per identificare un luogo sicuro in cui i migranti possano essere sbarcati, prendendo tutte le misure necessarie per proteggere la salute delle persone coinvolte. "In questo periodo di prova, ci viene ricordato il valore della vita umana e la necessità di preservare il diritto alla vita, compreso il diritto di quelli che, alla deriva in mare, sono meno visibili all'opinione pubblica", ha concluso il Commissario.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata