Coronavirus, Cina: Immorale accusarci senza prove

Milano, 11 mag. (LaPresse) - La Cina respinge le accuse mosse dagli Usa che, secondo quanto riferito dal Nyt, hanno accusato Pechino di voler sottrarre informazioni sul vaccino e il trattamento per il Covid-19. "La Cina è leader nella ricerca del vaccino e del trattamento per il Covid-19", ha detto il portavoce del ministero degli Esteri cinese Zhao Lijian, citato da The Hill, "è immorale per chiunque accusarci senza presentare alcuna prova".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata