Coronavirus, Cina: Da Pompeo un sacco di bugie, non ha prove

Torino, 7 mag. (LaPresse) - Il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha inventato un "sacco di bugie" sulla presunta origine umana del coronavirus in un laboratorio di Wuhan e sul fatto di avere prove in merito. Lo ha detto la portavoce del ministero degli Esteri cinese, Hua Chunying, nel briefing coi media. "Se Pompeo ha prove, allora le mostri! In caso contrario, è impegnato a inventare queste prove?", ha accusato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata