Coronavirus, chiusura di tutte le attività commerciali a Melbourne

Torino, 3 ago. (LaPresse) - Il premier dello Stato australiano di Victoria, Dan Andrews, ha stabilito la chiusura di tutte le attività commerciali non essenziali a Melbourne a partire da mercoledì 5 agosto alle 23.59 in seguito all'emergenza coronavirus. Possibile il commercio online, ma con rigide misure di sicurezza. Lo Stato di Victoria ha registrato 429 nuovi casi di coronavirus, portando il totale a 11.937, e 13 decessi, per un bilancio delle vittime di 136.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata