Coronavirus, Centeno scrive a Michel: Urgente creare Fondo ripresa

Milano, 13 apr. (LaPresse) - Gli Stati europei restano divisi sulle modalità di finanziamento del Fondo per la ripresa ma l'Eurogruppo è pronto a continuare a lavorare "per l'attuazione di questa strategia globale". E' quanto emerge dalla lettera inviata dal presidente dell'Eurogruppo Mario Centeno al presidente del Consiglio europeo Charles Michel. "Siamo spinti da un senso di urgenza verso l'istituzione di un Fondo di recupero nel contesto di un piano di risanamento globale", scrive Centeno, sottolineando però che "Alcuni Stati sono dell'opinione che dovrebbe essere basato sull'emissione di debito comune, mentre altri hanno difeso soluzioni alternative, in particolare nel contesto del quadro finanziario pluriennale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata