Coronavirus, altri 60 contagiati su nave da crocera Giappone: 130 in tutto

Milano, 10 feb. (LaPresse) - Altre 60 persone sono risultate positive al coronavirus a bordo della nave da crociera Diamond Princess, messa in quarantena al largo di Yokohama, a sud-ovest di Tokyo. Lo riporta l'agenzia di stampa Kyodo citando un un funzionario del governo giapponese. Sale quindi a più di 150 il numero dei casi di coronavirus confermati in Giappone, di cui circa 130 sulla Diamond Princess. La nave è stata tenuta in quarantena dopo che un passeggero, sbarcato a Hong Kong, è stato trovato infetto dal virus che causa la polmonite. Il ministero della Sanità, del lavoro e del welfare ha anche riferito che sta valutando di testare tutte le 3.600 persone a bordo dell'imbarcazione al termine della quarantena di due settimane.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata