Coronavirus, altri 44 casi in Giappone su nave Diamond Princess

Tokyo (Giappone), 13 feb. (LaPresse/AP) - Il ministero della salute giapponese ha confermato che altre 44 persone sulla nave da crociera Diamond Princess, messa in quarantena, sono risultate positive al nuovo coronavirus. Sulla nave ci sono in tutto 218 persone infettate. Il ministro della sanità Katsunobu Kato ha affermato che cinque pazienti, ricoverati negli ospedali, hanno sintomi gravi. Il governo giapponese ha deciso di consentire ai passeggeri di età superiore agli 80 anni di scendere dalla nave se risultano negativi al test. Verrà data la priorità ai passeggeri con problemi di salute cronici o nelle cabine senza finestre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata