Coronavirus, 21 turisti italiani in quarantena a Nuova Delhi

Milano, 3 mar. (LaPresse) - Ventuno turisti italiani sono stati messi in quarantena a Nuova Delhi in India per sospetto contagio da coronavirus. Il ministero della Salute, citato dal Times of India, ha spiegato che si tratta di 13 donne e 8 uomini, facenti parte dello stesso gruppo in cui una coppia di italiani è risultata positiva al test nella capitale del Rajastan, Jaipur.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata