Coree, Seul: Nuovo lancio di due missili dal Nord, finiti in mare

Seul (Corea del Sud), 10 ago. (LaPresse/AFP) - La Corea del Nord ha effettuato un altro lancio di missili, poche ore dopo che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha espresso la propria frustrazione per queste esercitazioni. Funzionari della difesa di Seul hanno parlato di due missili balistici a corto raggio lanciati all'alba vicino alla città nord-orientale di Hamhung, che dopo 400 chilometri sono finiti in mare tra la penisola coreana e il Giappone.

È il quinto lancio in due settimane, con il leader nordcoreano Kim Jong Un che li ha etichettati come un "avvertimento solenne" per le esercitazioni militari congiunte tra Usa e Corea del Sud iniziate pochi giorni fa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata