Coree, 89 cittadini del Sud varcano confine per incontrare i loro parenti dopo 68 anni
Hanno attraversato il confine con il Nord per riabbracciare i familiari che non avevano più visto dalla Guerra (1950-1953)

Alcune decine di cittadini sudcoreani  hanno attraversato il confine con il Nord per incontrare i loro familiari che non avevano più visto dalla Guerra di Corea (1950-1953).

Gli 89 anziani, insieme ai loro accompagnatori, hanno lasciato la città portuale di Sokcho in un convoglio di 14 autobus per poi entrare nella parte settentrionale della zona demilitarizzata (Dmz).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata