Corea del Sud: recuperato il traghetto Sewol
In Corea del Sud recuperato il traghetto Sewol affondato il 16 aprile del 2014, causando la morte di 304 persone, per la maggior parte studenti in gita. La nave, appoggiata su un fianco, si trovava a 44 metri di profondità al largo dell'isola di Jindo, nel sud del Paese. Aveva cominciato a riemergere il 22 marzo scorso.