Corea del Nord, Pentagono: test missilistico non riuscito
Il tentativo sarebbe stato effettuato con un missile di medio raggio

L'esercito americano ha rilevato un fallito lancio di missile balistico a medio raggio da parte della Corea del Nord, vicino alla città di Kusong. Lo ha fatto sapere il Pentagono. "Condanniamo con forza", ha dichiarato il portavoce, comandante Gary Ross. "Intendiamo portare le nostre preoccupazioni alle Nazioni unite per rafforzare la determinazione internazionale nel ritenere che la Corea del Nord debba rispondere di queste azioni", ha aggiunto.  Il tentativo in questione sarebbe stato effettuato con un missile 'Musudan' di medio raggio. La notizia è stata confermata anche dai vertici militari della Corea del Sud tramite l'agenzia di stampa nazionale Yonhap.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata