Corea del Nord, lo smantellamento del sito nucleare
La Corea del Nord ha smantellato il suo sito di test nucleari di Punggye-ri, l'unico ufficialmente conosciuto. La cerimonia di chiusura, che sancisce un importante passo verso la denuclearizzazione del paese, si è tenuta davanti a giornalisti e fotografi di tutto il mondo. Il gesto risultava preparatorio per il summit con gli Usa, ma dalla Casa Bianca hanno annullato il vertice tra Trump e Kim, previsto per il 12 giugno, a causa di una "tremenda rabbia e aperta ostilità" in riferimento a "una recente dichiarazione" da parte di Pyongyang. Immediata la risposta da Pyongyang: "Siamo pronti al colloquio in qualunque momento e in qualunque forma".