Corea del Nord, Kim Jong-un: "Stop ai test missilistici"
Svolta in Corea del Nord: il dittatore Kim Jong-un ha annunciato che da oggi la Repubblica popolare di Corea "cessa i test nucleari e il lancio di missili balistici intercontinentali" e che, per dimostrare il suo impegno, "chiuderà un sito di test atomici nel Nord del Paese", ovvero quello di Punggye-ri. Un altro passo avanti nel percorso di disgelo tra Pyongyang e il resto del mondo, in particolare gli sTati Uniti, che sarà confermato da due appuntamenti futuri: l'incontro con il presidente della Corea del Sud, Moon Jae-in, venerdì prossimo nella zona demineralizzata al confine tra le due Coree; e quello con Donald trump, che avverrà tra la fine di maggio e i primi di giugno