Cop21, Putin: La Russia taglierà emissioni del 17% emissioni entro 2030

Parigi (Francia), 30 nov. (LaPresse) - La Russia si impegna a tagliare del 17% le emissioni inquinanti responsabili del riscaldamento globale. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin, intervenendo alla Conferenza sul clima (Cop21) di Parigi. Il presidente ha precisato che il taglio avverrà entro il 2030 e si tratterà della riduzione del 17% delle emissioni sulla base dei dati del 1990. Tale riduzione avverrà attraverso "un maggiore livello di isolamento degli edifici per l'efficientamento energetico e attraverso nuove nano-tecnologie".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata