Contro terrorismo vietate borse grandi in spiaggia a Cannes
In base all'ordinanza del sindaco, la polizia potrà fare allontanare le persone con bagagli ingombranti

Il sindaco di Cannes, David Lisnard, ha emesso ieri un'ordinanza valida fino al 31 ottobre in base alla quale quest'estate sarà vietato portare in spiaggia e sul lungomare borse di grandi dimensioni e valigie, perché si potrebbero utilizzare per nascondere armi o esplosivi. In base all'ordinanza, la polizia municipale e tutte le forze dell'ordine potranno anche fare allontanare le persone che hanno delle borse di grandi dimensioni.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata