Conte all’Unione Europea: “Fondi europei contro la povertà
Fondi europei contro la povertà e a favore dell'inclusione sociale e del lavoro. Questo uno dei nodi centrali del vertice italo-tedesco ieri a Berlino: il presidente del Consiglio Conte ha chiesto l'appoggio della Germania per riuscire a ottenere dall'Unione Europea più fondi per il sostegno alla lotta all'indigenza e la creazione di un fondo ad hoc, utile anche per il reddito di cittadinanza. Ponendo però una condizione: l'Italia garantirebbe di non voler sforare il tetto del 3% del rapporto deficit/pil. “Personalmente non posso, come responsabile del governo, rimanere indifferente a certi dati: lo scorso anno 2,7 milioni di italiani hanno fatto ricorso a mense per i poveri e a pacchi alimentari”, ha spiegato Conte.