Conte a Parigi da Macron, convergenza su migranti ed Eurozona: "Intesa perfetta, chiariti su Aquarius"
Il premier italiano parla di un'ipotesi di hotspot europei in Libia e Niger. E l'Eliseo lancia una frecciatina a Salvini

Pace fatta tra Italia e Francia dopo la tensione degli scorsi giorni sul tema migranti. Dopo giorni di incertezza sul vertice, il premier Giuseppe Conte ha incontrato all'Eliseo il capo dello Stato francese Emmanuel Macron, che è sceso dalla scalinata del palazzo presidenziale per accogliere il presidente del Consiglio al suo arrivo in macchina nel cortile. Macron ha messo una mano sulla spalla di Conte mentre si dirigevano all'ingresso del palazzo. In cima alle scale, fra i due, sorridenti, una calorosa stretta di mano.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata