Consigliera Trump fa pubblicità a Ivanka: Comprate vestiti del suo brand
L'appello agli americani dopo che la catena di negozi Nordstorm ha smesso di vendere i suoi abiti

Una delle principali consigliere del presidente Usa Donald Trump, Kellyanne Conway, ha chiesto oggi di comprare i vestiti del brand di Ivanka Trump dopo che la catena di negozi Nordstorm ha smesso di venderli. Intervistata da Fox News nella sala stampa della Casa Bianca, Conway ha inoltre difeso i commenti di ieri fatti ieri da Trump contro Nordstrom su Twitter: "Uscite e comprate cose di Ivanka. Io uscirò a comprare qualcosa", ha detto, aggiungendo che "è una linea di abbigliamento meravigliosa". "Io ho alcuni vestiti. Le farò pubblicità gratuita. Uscite e comprate" abiti di Ivanka, ha proseguito.

Conway, il cui stipendio è a carico dei contribuenti Usa, ha detto che Ivanka è una "imprenditrice di successo" e "difende l'empowerment delle donne e la presenza delle donne nel mondo del lavoro". Ieri su Twitter Trump aveva scritto: "Mia figlia Ivanka ha ricevuto un trattamento così ingiusto da Nordstrom. È una grande persona, che mi spinge sempre a fare la cosa giusta! Terribile!". Nordstrom, dal canto suo, ha spiegato che la decisione di 'scaricare' il brand di Ivanka Trump è stata dovuta alla performance del brand stesso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata