Congo, signore guerra Bosco Ntaganda preso in custodia da Cpi

L'Aia (Olanda), 22 mar. (LaPresse/AP) - La Corte penale internazionale ha preso in custodia in Ruanda il signore della guerra congolese Bosco Ntaganda. In una nota, la Cpi conferma che Ntaganda era detenuto a Kigali, capitale del Ruanda, dove si è arreso all'ambasciata Usa lunedì. Tra le accuse che dovrà affrontare a processo ci sono omicidio, stupro, costrizione alla schiavitù sessuale, utilizzo di bambini soldato in brutali combattimenti nella regione orientale congolese di Ituri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata