Congo, residenti di Goma manifestano contro il presidente Kabila

Goma (Congo), 28 nov. (LaPresse/AP) - Circa mille abitanti di Goma, in Congo, hanno sfilato nella strada principale della città manifestando contro il presidente Joseph Kabila e chiedendo di restare ai ribelli del gruppo M23, che la settimana scorsa hanno preso il controllo della città. La marcia è iniziata dalla base delle forze Onu a Goma, per poi proseguire nel centro. "Voglio che Kabila se ne vada perché non ha aiutato la popolazione e perché il nostro Paese non ha fatto passi avanti da quando è diventato presidente", ha detto uno dei partecipanti alla marcia, aggiungendo: "Credo che i ribelli del M23 debbano restare, non voglio che torni l'esercito".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata