Congo, opposizione: Nostro leader Tshisekedi agli arresti domiciliari

Kinshasa (Congo), 30 dic. (LaPresse/AP) - Il partito d'opposizione del Congo ha detto che il leader Etienne Tshisekedi è stato messo agli arresti domiciliari dopo aver tenuto una cerimonia di auto insediamento alla presidenza nonostante la sconfitta. La polizia, ha riferito il segretario generale Jacquemain Shabani, controlla la sua casa di Kinshasa da venerdì scorso e gli impedisce di ricevere visite. Il ministro dell'Interno Adolphe Lumanu ha detto che gli agenti si trovano lì per mantenere l'ordine e proteggere Tshisekedi. Joseph Kabila è stato dichiarato vincitore alle elezioni dalla Corte suprema e ha iniziato il mandato la scorsa settimana, nonostante brogli denunciati dalla comunità internazionale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata