Congo, Ban Ki-moon arrivato a Goma dopo annuncio tregua ribelli M23

Goma (Congo), 23 mag. (LaPresse/AP) - Il segretario generale delle Nazioni unite, Ban Ki-moon, è arrivato a Goma, nell'est del Congo, nell'ambito della sua visita di due giorni nel Paese. Ieri Ban è stato nella capitale Kinshasa. Il gruppo dei ribelli M23, per consentire la visita, ha annunciato un cessate il fuoco nei combattimenti che da tre giorni lo vedono contrapposto all'esercito congolese a Mutaho, a circa 15 chilometri da Goma. L'annuncio del cessate il fuoco è stato dato ieri sera da un portavoce degli M23, Amani Kabasha. "Vogliamo dare una possibilità alla strada della pace e chiedere al governo di tornare al tavolo dei negoziati a Kampala", aveva aggiunto il portavoce. I ribelli M23, che secondo diverse indagini Onu sono sostenuti da Ruanda e Uganda, hanno conquistato Goma a novembre ma si sono ritirati 10 giorni dopo a seguito delle pressioni internazionali. I colloqui a Kampala, capitale dell'Uganda, sono in stallo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata