Colombia, negoziati tra governo e Farc sospesi fino a 5 dicembre

L'Avana (Cuba), 30 nov. (LaPresse/AP) - I negoziati tra il governo della Colombia e le Farc sono stati sospesi fino a mercoledì 5 dicembre. I negoziatori hanno annunciato la decisione dopo una sessione di colloqui ieri all'Avana, spiegando che la pausa permetterà di consultarsi con i rispettivi leader. Le trattative a Cuba erane iniziate lo scorso 19 novembre, un mese dopo che il processo di pace era stato inaugurato ufficialmente a Oslo, in Norvegia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata