Colombia, Farc diventano un partito politico
Le FARC, le Forze armate rivoluzionarie della Colombia, cambiano nome e diventano ufficialmente un partito politico. Gli ex guerriglieri saranno riuniti sotto il nome di “Fuerza alternativa revolucionaria del comun”, ha spiegato il leader del gruppo, Rodrigo 'Timonchenko' Londono. La scelta è stata approvata "in modo maggioritario dal congresso" in corso a Bogotà. Il nuovo simbolo è una rosa rossa, con al centro una stella. Su Twitter Timonchenko Londono ha sottolineato che il nuovo partito lavorerà per il popolo, che lotterà contro la corruzione e che per lo sviluppo punterà su arte e cultura.