Colombia, Farc annunciano tregua unilaterale indeterminata

L'Avana (Cuba), 17 dic. (LaPresse/AP) - Le Forze armate rivoluzionarie delle Colombia (Farc) annunciano il cessate il fuoco unilaterale indeterminato nel corso dei colloqui con il governo colombiano in corso all'Avana. L'annuncio è stato fatto tramite un comunicato pubblicato su Twitter, in cui si precisa che la tregua sarà applicata a patto che le unità militari non attaccheranno i ribelli.

I rappresentanti di Farc e governo colombiano dal 2012 tengono colloqui all'Avana, in diversi round, allo scopo di porre fine al conflitto che prosegue da oltre 50 anni. I colloqui erano stati sospesi lo scorso 16 novembre per decisione del presidente della Colombia, Juan Manuel Santos, dopo il rapimento del generale dell'esercito Ruben Dario Alzate da parte delle Farc. Governo e ribelli si erano poi accordati per riprendere i negoziati a dicembre, dopo che il generale Alzate era stato liberato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata