Cnn: intercettazioni su attacco chimico in Siria
(LaPresse) Secondo la Cnn, che cita una fonte militare americana, sono state intercettate dagli 007 Usa le comunicazioni tra ufficiali dell’esercito siriano ed esperti chimici che parlavano della preparazione dell’attacco con il gas sarin su Idlib, in cui sono morte almeno 70 persone. E il presidente Bashar al Assad era perfettamente al corrente dell’uso delle armi chimiche e ne è dunque pienamente responsabile. Non  sono state invece individuate conversazioni in grado di provare un coinvolgimento diretto della Russia nel raid.