Clima, Ban: Su taglio emissioni promesse inadeguate, fare di più

Varsavia (Polonia), 19 nov. (LaPresse/AP) - Il segretario generale delle Nazioni unite, Ban Ki-moon, ha invitato i governi a proporre piani più ambiziosi di tagli alle emissioni di anidride carbonica dicendo che a suo parere "le promesse attuali sono semplicemente inadeguate". Intervenendo alla conferenza Onu sul clima in corso a Varsavia, in Polonia, Ban ha affermato che bisogna che i Paesi "mettano l'asticella più in alto" nel corso dei negoziati su un nuovo accordo globale per il clima, che dovrebbe essere adottato nel 2015. "Pianificate non solo per i vostri Paesi, ma anche per i vostri vicini e i vicini dei vostri vicini", ha detto Ban.

Il segretario generale dell'Onu ha chiesto inoltre ai Paesi di portare annunci operativi sul clima al summit speciale che si terrà a New York a settembre prossimo, avvertendo che le persone in tutto il mondo adesso "affrontano e temono gli effetti del riscaldamento climatico". La conferenza di Varsavia terminerà venerdì.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata