Cisgordania, uccisi 2 palestinesi da esercito Israele

Gerusalemme, 4 apr. (LaPresse/AP) - Due palestinesi sono stati uccisi da colpi dell'esercito israeliano in Cisgiordania. Il primo, un ragazzo, è stato ucciso ieri e a riportarlo è stata la Mezzaluna rossa; il cadavere della seconda vittima è stato ritrovato stamattina vicino a un checkpoint militare israeliano in Cisgiordania e ne dà notizia l'agenzia di stampa palestinese Wafa. Ieri erano scoppiati violenti scontri per il secondo giorno consecutivo durante le proteste a seguito della morte in carcere di un detenuto palestinese in una prigione israeliana. L'uomo stava scontando l'ergastolo per un fallito attentato a un bar di Gerusalemme del 2002. Ulteriori proteste sono attese nelle prossime ore, in occasione del funerale del detenuto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata