Cipro, funerali leader turco-cipriota Denktash, presenti Erdogan e Gul

Nicosia (Cipro), 17 gen. (LaPresse/AP) - Si svolgono a Cipro Nord i funerali del leader turco-cipriota Rauf Denktash, morto venerdì a 88 anni. Presenti il presidente turco Abdullah Gul e il premier di Ankara Recep Tayyip Erdogan. La sua morte è stata una grande perdita per tutti i turchi, ma la Turchia continuerà a sostenere i turco-ciprioti e il loro Stato diviso e "la pace e la libertà sull'isola", ha scritto Erdogan nel libro delle condoglianze. Cipro è stata divisa nel 1974; la parte nord è controllata dai turchi, quella a sud, l'unica riconosciuta internazionalmente, dai greci. Denktash fu fautore della dichiarazione di uno Stato indipendente nel 1983 e ha poi guidato Cipro Nord fino al 2005.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata