Cina, quadro di Monet venduto a 3,2 milioni di dollari: è record

Hangzhou (Cina), 28 dic. (LaPresse/Xinhua) - Asta da record in Cina. Il quadro di Claude Monet 'La cappella di Notre Dame De Grace di Honfleur', dipinto nel 1864, è stato venduto al prezzo di 3,2 milioni di dollari, cifra imponente e mai raggiunta fino ad ora nel Paese. La vendita si è tenuta domenica presso la casa d'aste Xiling Yinshe, nella città di Hangzhou, capitale della provincia di Zhejiang, e quella di ieri è stata la prima vendita in Cina di capolavori occidentali. Oltre all'opera di Monet - che mostra un bosco e solo in parte la cappella di Honfleur in una grigia giornata in Normandia -, sotto il martello sono finiti anche la 'Natura morta' di Giorgio Morandi e 'Due mucche sotto l'albero' di Paul Gauguin.

Il dipinto impressionista ha segnato un prezzo record per un'asta in Cina. Fino a ieri il capolavoro più costoso era stato un'opera del cubista spagnolo Pablo Ruiz Picasso, non su tela, bensì su ceramica. Le dodici opere battute all'asta ieri sono state vendute per un totale di 8 milioni di dollari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata