Cina, Putin incontra Wen Jiabao: Su vendita gas occorre compromesso

Pechino (Cina), 11 ott. (LaPresse/AP) - "Chi vende vuole sempre vendere a un prezzo più alto e chi compra vuole comprare a un prezzo più basso. Dobbiamo trovare un compromesso soddisfacente per entrambe le parti". Così il primo ministro russo Vladimir Putin, che ha incontrato a Pechino il suo omologo cinese Wen Jiabao.

Le relazioni politiche tra i due Paesi, ha detto Putin in seguito, sono buone, ma ha fatto capire che ci vorrà del tempo per concludere negoziati sulla vendita di gas alla Cina. Pechino, ha dichiarato invece Wen, vuole andare avanti con "una partnership inclusiva e strategica" con Mosca in modo da salvaguardare la stabilità e lo sviluppo mondiale.

Domani Putin incontrerà il presidente cinese Hu Jintao. Funzionari russi e cinese hanno fatto sapere che durante la visita di Putin saranno siglati accordi bilaterali dal valore di 7 miliardi di dollari, in settori che vanno dal minerario e biotecnologico all'esplorazione dello spazio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata