Cina pronta per Capodanno lunare: arriva l'anno del cavallo

Pechino (Cina), 30 gen. (LaPresse/AP) - Le comunità cinesi in tutto il mondo si preparno per festeggiare il Capodanno lunare, che oggi a mezzanotte darà il via all'anno del cavallo. Uffici e aziende in Cina resteranno chiusi per i prossimi sette giorni e migliaia di abitanti di Pechino sono già partiti per le vacanze. Per la maggior parte di persone è un momento in cui passare del tempo con la famiglia e visitare templi buddisti e taoisti. Milioni di migranti interni ritorneranno nei propri villaggi d'origine, mentre i cinesi più ricchi scelgono sempre più spesso di passare le feste all'estero o in villaggi turistici locali. A Taiwan residenti hanno preso d'assalto i negozi del centro di Taipei per fare scorta di prelibatezze e secondo le autorità sanitarie nella prossima settimana quasi il 40% degli abitanti dell'isola metterà su circa due chili.

Il governo di Hong Kong si aspetta invece che tra il 29 gennaio e il 6 febbraio transiteranno nella città quasi 8 milioni di turisti, un numero superiore alla popolazione locale di 7,1 milioni di abitanti. Secondo l'oroscopo cinese, il 2014 è l'anno del cavallo, considerato in genere un periodo favorevole. "Per le economie asiatiche, soprattutto in Cina e Hong Kong, sarà un anno attivo e fortunato", ha commentato Peter So, maestro di feng shui. Il Capodanno lunare viene festeggiato anche in Corea e in Vietnam, e celebrazioni sono in programma in città di tutto il mondo, da Parigi a Phnom Penh.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata